La scelta della cravatta

Anche per lo sposo la scelta dell’abito è importante, richiede tempo, riflessione e buon gusto.

Non è quindi più facile per lui decidere e trovare l’abito che fa al suo caso e che rispetti i canoni prefissati prima della scelta e della ricerca di quest’ultimo.

Allo stesso poi si deve abbinare la cravatta, un accessorio che molti purtroppo considerano con meno rilevanza e che gli stilisti hanno anche cercato di denigrare.

La cravatta invece deve essere ben scelta, è quel tocco di colore ed eleganza che si fonde con il tessuto e la raffinatezza dell’abito da sposo.

In base alla qualità e hai tessuti con i quali è stata prodotta, il prezzo della cravatta varia tantissimo. E’ infatti possibile scegliere fra quelle realizzate in seta, cachemire, lino, microfibra e tantissimi altri tessuti.

Quella di più pregio è ovviamente la cravatta di seta, ma anche le altre prodotte comunque con materiali ottimi fanno la loro figura una volta indossate e si abbinano alla perfezione ad ogni abito, purché il tessuto di quest’ultimo sia in linea con il complemento.

La cravatta inoltre raffigura per lo sposo, ma anche per l’uomo stesso, un importante accessorio rappresentativo della propria persona. Perché diciamo pure che l’uomo sceglie la cravatta non solo tenendo conto degli abbinamenti cromatici, ma anche tenendo conto del proprio umore, della propria personalità e del proprio carattere. Ad ogni occasione poi, si può accostare una cravatta diversa.  Una cravatta disegnata, una cravatta a righe, una cravatta mono cromatica, insomma la scelta è vasta, basta trovare quella che fa al proprio caso ed indossarla con classe o irriverenza, a seconda dell’occasione che vi si presenta.

Pensiamo anche agli incontri galanti, anche quelli post matrimonio, nel corso dei quali dovete accompagnare vostra moglie ad una cerimonia speciale, oppure semplicemente portarla fuori a cena. Anche in questi casi, la scelta di quest’elegante accessorio richiede sicuramente tempo e ponderazione, un vero gentilman che si rispetti deve lasciare la sua donna di sasso e il tocco di colore della cravatta ha sicuramente il suo perché. Le donne amano l’uomo ben vestito, curato e sicuramente anche dall’abbigliamento si denota la classe e la raffinatezza di quest’ultimo e la cravatta per questo motivo, non deve proprio mai mancare.

Ognuno potrà decidere e trovare quella che fa al proprio caso, dalla cravatta dal taglio classico, alla cravatta più moderna a quella più alla moda. La stessa si abbinerà con nonchalance al vostro essere e farà sicuramente capire, alla persona che avete di fronte e alla quale vi rivolgete, chi siete, cosa desiderate e come siete caratterialmente.

Il tocco di classe che non deve mai mancare nell’armadio di un uomo, per essere indossata in ogni occasione che si presenti, dalla più elegante alla più semplice.

Leave a Reply