Ballerine sposa

Siete delle spose che non amano tacchi vertiginosi, scarpe eccessivamente traballanti e instabili e amate scarpe comode, morbide, che vi consentano di muovervi con tranquillità. Allora perchè non scegliere per il giorno delle nozze le ballerine?? Sì proprio quelle scarpette basse, comode e comunque carine ed eleganti da sfoggiare sotto un abitino corto e più delicato o con un abito più elegante composto da tulle e chiffon.

Da tempo sono divenute delle splendide calzature che decorano maggiormente ogni abito indossato, da quello più semplice a quello più elegante. Fondamentali per ogni donna che desidera apparire sempre al passo con i tempi  ma che al contempo ama la comodità.

Le motivazioni che spingono molte donne a non rinunciare a questo capo, sono dovute proprio alla loro praticità e comodità, da non sottovalutare in un giorno tanto importante, allora loro facilità di accostamento con ogni vestito e poi se siete qualche centimetro più alte dello sposo e non desiderate ridicolizzarlo in un giorno così importante durante il quale tutti gli occhi saranno puntati su di voi, questa potrebbe essere la scelta vincente e migliore, per comodità e praticità del momento.

Se indosserete un vestito lungo, ponete molta attenzione però, nel corso delle prove, alla sua lunghezza. Ricordatevi che la stessa deve essere regolata basandovi sull’altezza delle scarpe.

Diciamo che il vestito che più si abbina con le ballerine , è un modello corto, che se già decorato di suo, si accosta bene con delle ballerine semplici, mentre se il vestito è semplice, si abbinano meglio delle ballerine decorate, ricamate e infiocchettate.

Non acquistate e optate per le ballerine con la punta, ormai passate di moda, prediligete quelle dalla punta arrotondata e per la fantasia, c’è solo l’imbarazzo della scelta.. Sbizzarritevi 😉

Leave a Reply