Bomboniere FAI

E’ nei piccoli gesti che si rispecchiano i grandi ideali. Per questo anche scegliere una bomboniera solidale per sostenere una finalità etica è un’azione importante e speciale.

Il FAIFondo Ambiente Italiano nasce dalla determinazione di uomini e donne che hanno deciso di FARE qualcosa di concreto per il loro Paese.

Dal 1975 il FAI ha salvato, restaurato e aperto al pubblico importanti testimonianze del patrimonio artistico e naturalistico italiano grazie al generoso aiuto di moltissimi cittadini e aziende che sostengono il suo lavoro. Oggi il FAI gestisce e mantiene vivi – per sempre e per tutti – castelli, ville, parchi storici, aree naturali e paesaggi di incontaminata bellezza. Un compito infinito che non ammette soste e nel futuro la nostra determinazione è fare ancora di più: per questo abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti.

Uno dei tanti modi per sostenere l’azione della Fondazione è acquistare una bomboniera solidale del FAI, con la quale è possibile dare concretezza alla scelta di proteggere l’arte e la natura d’Italia, condividendola con i propri invitati.

Una bomboniera del FAI , una bomboniera che parla di te.

Con una bomboniera FAI darai concretezza alla voce del verbo fare e ogni tuo invitato condividerà con te il tuo giorno speciale e la tua scelta di proteggere l’arte e la natura d’Italia.

I fondi raccolti con le bomboniere saranno impiegati per gestire e mantenere vivi – per sempre e per tutti – castelli, ville, parchi storici, aree naturali e paesaggi di incontaminata bellezza.

Attualmente, i più importanti progetti del FAI riguardano il recupero del Bosco di San Francesco ad Assisi, il restauro della Fontana delle 99 Cannelle a L’Aquila e il restauro di Villa dei Vescovi in Veneto, importante edificio cinquecentesco.

Tanti sono i progetti nei quali siamo impegnati. In particolare ricordiamo il recupero del Bosco di San Francesco ad Assisi, il restauro della Fontana delle 99 Cannelle a L’Aquila e la difesa dalle speculazioni edilizie della costa di Sant’Andrea Apostolo sullo Ionio, dove ancora nidificano le tartarughe.

Per maggiori informazioni visita il nostro sito: www.bombonierefai.it.

Leave a Reply