Abito Sposa biodegradabile

Siete delle donne attente a non inquinare l’ambiente, amanti della natura, degli animali, prediligete cibi biologici, abiti eco friendly e state attente a non incrementare inutili impatti ambientali.. Allora anche il giorno delle nozze non dev’essere da meno.

Non preoccupatevi , ci sono le possibilità, oltre quelle che già conoscete per l’organizzazione del matrimonio, ( scelta delle bomboniere solidali, ornamenti con fiori finti o di carta pesta, banchetto di nozze in una cascina immersa nel verde della natura rigogliosa, rinuncia al servizio di autonoleggio…. ) di scegliere e avere anche un abito da indossare per il giorno fatidico che sia anch’esso ecosostenibile.

Quindi mettete da parte ogni sorta di preoccupazione, in quanto grazie al talento degli studenti di ingegneria della Sheffield Hallam University avrete l’opportunità di vestire un abito da sposa solubile che si disperderà nell’acqua per poi avere la possibilità, in poco tempo di ottenere e realizzare altri 5 nuovi abiti, magari da sfoggiare nel corso della luna di miele. Al momento sono presenti e mostrati nell’università britannica.

Il professor Jane Blohm , insegnante del corso di Fashion Design alla Sheffield Hallam afferma che: – “gli studenti hanno voluto sfidare l’idea che un abito da sposa debba essere utilizzato solo una volta con l’obiettivo di esplorare gli atteggiamenti della società moderna nei confronti dalla moda usa e getta. Il progetto è un connubio tra arte e tecnologia che esplora le possibilità di utilizzare materiali alternativi per il nostro abbigliamento. L’abito da sposa è forse uno dei capi più iconici e simbolici della moda usa e getta nel guardaroba dell’uomo del nostro secolo e ne rappresenta le sfide”.

Infatti negli ultimi anni sono nate davvero moltissime e nuovissime catene legate al vestiario a basso costo e quindi di conseguenza sono incrementati numeri di abiti che vengono gettati per far spazio a quelli nuovi.  A tal proposito quindi,  l’industria della moda, per diminuire il suo influsso sull’ambiente, dovrebbe iniziare a raffrontarsi con comportamenti e abitudini nuove , contribuendo anch’essa molto di più con le ricchezze scientifiche.

Una piccola azione la moda l’ha già cominciata ad attuare, riutilizzando e reciclando stoffe per realizzare nuovi abiti, della serie “non si butta via mai niente”.

Insomma, non lasciatevi prendere dallo sconforto, le inziative ci sono, basta solo porre un pochino più di attenzione e cercare meglio, così che anche le spose ecosostenibili avranno il loro abito!

No Responses

Leave a Reply