Pettinatura Sposo

Quando si parla di acconciature e pettinature nel matrimonio, il pensiero generalmente è rivolto alla sposa. L’acconciatura della sposa è sempre molto lavorata, complicata da comporre, particolare e bella da vedere, ciò non vuol dire però, che la pettinatura dello sposo non ha la sua importanza. Altresì lo sposo, allo stesso modo,  ha la sua rilevanza e anche lui deve apparire comunque bello e piacente.

Generalmente gli sposi maschi prediligono un taglio corto, privilegiano il medesimo, perchè più pulito e apparentemente meno difficile da acconciare. In netta minoranza gli sposi che invece scelgono di mantenere o provare per il giorno delle nozze, un taglio diversamente lungo.

Se preferite il taglio corto, non ci sono molte innovazioni da apportare ai capelli, ma di certo alcuni accorgimenti utili da non sottovalutare.

Primo consiglio, rivolgersi sempre ad un parrucchiere, farsi vedere e magari consigliare se il taglio così come lo avete va bene, oppure necessita di una ritoccatina. Non ricordatevi di passare dallo stesso gli ultimi giorni prima del matrimonio, in quanto il giorno delle nozze i capelli potrebbero risultare troppo corti, ma non andateci nemmeno con troppo anticipo, rischiate che ricrescano eccessivamente.

Capelli Corti:

Se indossate un abito moderno e non troppo sofisticato, ed avete scelto di portare i capelli corti. Una soluzione ottimale per acconciare i capelli, potrebbe essere quella di pettinarli rivolti verso l’alto. Uno stile rivoluzionario e sempre trend. Non impiegando eccessivo gel che indurisce i capelli, ma tanto quanto ne occorre per renderli morbidi e lucidi, e facendogli mantenere l’intera loro lunghezza.

Classico:

Per quelli che amano le linee classiche, si puó giocare con il gel lasciando
i capelli da un lato e dandogli un effetto bagnato o mantenerli
fissi in questa posizione senza che si noti molto l’effetto del gel.

Capelli lunghi:

I capelli lunghi a differenza degli altri tagli, danno l’opportunità di sistemarli e pettinarli in diversi modi. Pettinati da un lato, legarti, tirati indietro con il gel… Molteplici le possibilità.. Non vi riducete a portarli del tutto ordinati, provate i vari effetti possibili, quindi divertitevi e giocherellate un pò decidendo l’effetto finale, prima però sbizzarritevi.

Quindi, se volete che anche voi sposi, come la vostra donzella, essere ammirati, giocate anche voi con il vostro look e pettinatura. A non passare inosservati in tal modo, sarete in due.

One Response

  1. michele 11 gennaio 2012

Leave a Reply