Acconciature sposa autunno/inverno

folresDopo aver allestito e organizzato tutto il matrimonio tra: location, abito, scarpe e accessori vari, è giusto anche pensare e dedicare del tempo  all’acconciatura che prediligerete nel giorno fatidico del sì.

Manca solo lei, per rendere il giorno più importante della vostra vita, davvero perfetto. Ricordatevi sempre che il tutto deve essere correlato e ordinato. Vale a dire che l’abito, il bouquet, l’acconciatura e i colori con i quali “dipingerete” tale giorno, devono essere in armonia tra loro senza essere in disaccordo con il tocco e la linea accordata per le vostre nozze.

Quello che si consiglia, per le spose che avranno prefissato come date del loro matrimonio un giorno invernale , è di prediligere acconciature raccolte, come consiglia la tendenza autunno/inverno 2009 per le pettinature.

Se indosserete un abito princesse abbastanza amplio ma al tempo stesso leggero e morbido, potrete accostare un’acconciatura sciolta con boccoli sempre impreziosita da fiori autunnali invernali, quindi molta romantica e fine, se invece indosserete un abito più sobrio, lineare, a sirena o impero stanno molto bene i capelli i raccolti classicamente, in acconciature sobrie al tempo stesso senza eccessi.

Essendo che il matrimonio si solennizza in un periodo invernale è  più opportuno preferire, come dicevo nelle righe di cui sopra, pettinature raccolte. In quanto sarete munite sicuramente di un cappottino, una stola o copri spalle che dovrete togliere in chiesa, reindossare dopo la celebrazione per fare le foto fuori la Parrocchia e nuovamente ritogliere al ristorante. Ecco perchè  è molto più comodo e meno fastidioso avere una piega raccolta, perchè se fosse sciolta, rifinta e impreziosita, si rischia di rovinarla, ed è un vero peccato.

La scelta migliore e che va per la maggiore, è un rifinito e accurato chignon, con un nodo particolare oppure disposto ad un lato della nuca, che si può impreziosire ed abbellire con fiori o accessori decorativi. L’adeguato è optare e prendere , per l’abbellimento della stessa, i fiori utilizzati per il bouquet. Se quindi avete un bouquet di rose bianche o colorate ( rose rosse, gialle, rosa, blu… etc ) con preziosi, fate immettere dal vostro parrucchiere nella vostra acconciatura, alcune delle rose nivee e purre accostate ai preziosi, come perle o swarovsky.

Per questo genere di pieghe tradizionali ma eleganti e raffinate al tempo stesso, si può illuminare e particolarizzare la stessa, da uno speciale e radioso fermacapelli , ornato da preziosi o cristalli ; anche una deliziosa coroncina definisce e contrassegna una messa in piega sobria. Se invece ed infine, il vostro essere e stile non rispecchia in tutto quello detto fin’ora, in quanto non amate pettinature troppo tirate, potrete optare per un’acconciatura semplicemente raccolta alla nuca ( molto morbida ) che ricade in parte sinuosamente sulla schiena, senza però essere danneggiata dal copri spalle, qualunque esso sia.

Di seguito alcune immagini che richiamano acconciature autunnali- invernali:

Scopri anche le nuove acconciature primavera-estate 2009, clicca quì.

Leave a Reply