Ecodesign

E’ molto importante ormai arredare la propria casa con prodotti fini e eleganti, oppure bizzarri e stravaganti ma che tengano molto conto del rispetto ambientale. Ecco perchè noi della Redazione di Noi Sposi, abbiamo pensato di dedicare alcuni articoli, che trattassero tale argomento e che trasmettessero un messaggio molto importante a tutti i neo sposi. Che desiderano arredare casa e dedicare attenzione anche alla loro salute e quella dell’intero pianeta, prediligendo l’Ecodesign quindi i mobili ecologici.

Per noi è molto importante trasmettervi questo messaggio e queste iniziative. Pensate solo che per produrre mobili a qualità  industriale, vengono impiegati materiali e tecniche di produzione molto inquinanti, che danno vita ad articoli che causano danni alla salute nel momento in cui verranno utilizzati e non. Basti pensare anche al fatto, che il legno utilizzato nella costruzione di mobili, giunge da disboscamenti, colpevoli dei mutamenti nelle condizioni atmosferiche, sui quali si adottano lavorazioni con materie dannose e malsane quali: vernici con piombo e dissolventi che causano cattivo odore in casa.

Arredare la casa seguendo l’ecodesign, vuol dire acquistare mobili realizzati con materiali ecologici che non danneggiano ne l’uomo ne il pianeta ( il quale ci ospita e che a causa di tutto questo inquinamento arrecatogli, si sta “ribellado”) . Quindi utilizzare: legni certificati provenienti da paesi europei; Cere e oli naturali per la lucidatura del mobile prodotto, i quali donano un aspetto naturale e piacevole per tutti i sensi; Prediligere incastri anzichè collanti. Insomma seguire determinati punti, fondamentali a ridurre un impatto nocivo sulla salute.

Non a caso tali prodotti mantengono comunque le stesse qualità degli altri tipo di mobili quali:

1) L’essere robusti e durevoli nel tempo

2) Pratici ed efficienti, ma a differenza costruiti per non arrecare sperperi;

3) Ed infine belli e gradevoli da toccare, annusare e vedere, a differenza degli altri non ecologici;

Il legno che si predilige nella loro costruzione proviene da piantagioni non trattate con sostanze nocive e tossiche e dove il taglio del albero viene organizzato in modo tale da garantire provvedimenti di ripiantagione di una stessa pianta.
Per tale costruzione, seguendo e rispettando la natura non è possibile sempre utilizzare legni masselli. Ecco perchè si segue una scelta opzionale ancora adeguata quale quella di servirsi di rivestimenti di legno lamellare o compensato.
Il bisogno e ormai l’urgenza di scegliere un mobile ecologico deve provenire, come detto nelle righe di cui sopra, dall’ambizione da parte vostra di affinare le peculiarità  del lavoro artigianale, ma anche quello di migliorare la vostra vita e quella di chi vi circonda, stando in pace anche con la natura.

Quando ammobilierete casa, pensate non solo a voi ma anche ai vostri futuri figli. I genitori vogliono sempre il bene per i loro bambini e sono molto attenti alla loro salute. Quindi prediligere una scelta ecologica per i mobili come: il lettino, il fasciatoio e tutto quello che concerne alla cura di un neonato, ma anche di un figlio in crescita. L’armonia psicofisica è basilare per il proprio benessere. Ed è quindi essenziale, non sottovalutare tale opportunità , non arrecandogli l’importanza che invece richiede.

Articoli Correlati: La Cucina Ecologica , camera matrimoniale ecologica.

Leave a Reply