Scarpe della sposa

scarpeOgni scelta prima di sposarsi è importante. Tale importanza deve essere data anche alla scelta delle scarpe da sposa, che la suddetta desiderera indossare il giorno del matrimonio.

Per iniziare, le scarpe devono essere dello stesso colore dell’abito nuziale, ad esempio: se il vestito sarà  bianco è opportuno scegliere delle scarpe di colore bianco, se sarà  invece di colore crema/panna è opportuno scegliere delle scarpe colore crema/panna..e via dicendo…

Un altro punto fondamentale in questa scelta, è quello di considerare che quelle scarpe verranno indossate per un’intera o mezza giornata, secondo la durata, che desiderate dare alla vostra Cerimonia.

Questo fa capire, che le scarpe devono essere comode, per potervi permettere di camminare tranquillamente senza fastidi e dolori durante l’arco della giornata, che possano in seguito procurarvi malesseri, roviando il Giorno più Importante nella Vita di una donna.

E per finire è di fondamentale rilevanza , analizzare anche un’altra questione, alla quale molte donne non danno troppa considerazione : la scelta dell’altezza del tacco. Oltre a dover essere consono per potervi permettere di camminare comodamente o come meglio ti sentite di indossarlo, è bene e opportuno valutare anche l’altezza dello Sposo. Se il suddetto ha un’altezza media e quindi non è  molto alto, è sempre consono scegliere delle scarpe che siano mediamente alte, in caso contrario, vale a dire che lo sposo è molto alto e la sposa mediamente alta; il tacco della scarpa della donna potrà essere anche molto alto, basta tenere presenti i punti citati in precedenza.

Un’ultima cosa da sapere inerente a tale scelta, oltre tutto quello che è stato detto fin’ora, è per l’appunto di non superare mai l’altezza dello sposo, in quanto si rischia di ridicolizzarlo difronte a tutti gli invitati. Tale inconveniente inoltre, potrebbe risultare visibile anche nelle foto. Quindi meglio evitare tacchi vertiginosi, oltre che per comodità anche per il suddetto che si sentirebbe a disagio durante l’intera cerimonia.

Leave a Reply