Ricevimento e Location matrimonio 2010

Le novità inerenti al 2010 non interessano esclusivamente gli abiti da sposa.

Argomento basilare ogni anno che passa, proprio perchè la sposa vuole eccellere nel giorno più importante della sua vita, è anche la scelta della location di matrimonio. Ricordiamo infatti che anche l’organizzazione generale delle Nozze subisce nuovi cambiamenti, in quanto le tendenze cambiano di anno in anno, periodo e stagione.

Per quanto concerne il ricevimento del matrimonio: la nuova inclinazione di quest’anno, è quella di far festa la sera,  con una cena ristretta e riservata a pochi invitati, per passare poi a festeggiare ballando con un’intima cerchia di amici . Ecco perchè, molte location si sono già uniformate , consigliando  espedienti individuali e con un banchetto essenziale ma comunque elegante e raffinato. Riservato per l’appunto a poche persone con esigue pietanze, ma molto ben meditate per far fare comunque una buona figura sugli invitati, accompagnato da un cospicuo e favoloso buffet di mezzanotte prima di dare inizio alla festa da ballo.

Sulla tavola tornano a prevalere i gustosi e prelibati piatti caratteristici e locali, sovente decorati nel piatto in modo molto sontuoso o composti al momento. Da come si deduce quindi, oltre alla qualità dei piatti, si da largo spazio anche alla bellezza delle stesse pietanze da esibire nei piatti e alle decorazioni generiche sulle tavole degli invitati. Largo spazio anche e quindi alle composizioni floreali, vasi di cristallo, candele colorate e profumate…  E tanto altro.

Per quanto riguarda invece la stagione, l’estate e la primavera permangono sicuramente come scelta, fra la maggioranza degli sposi , ma il 2010 si contraddistingue altresì per il trionfo del periodo invernale. Il periodo freddo è divenuto il contorno idillico per realizzare situazioni più affascinanti e profonde , ma anche  le location si sono attrezzate alla nuova moda del momento,  indicando espedienti diverse ed innovative, per trascorrere un matrimonio all’insegna del trend e del gusto, come per esempio un gazebo allestito per l’occasione in un bel parco con un buffet innovativo e gustoso, oppure il giardino della location preordinato in modo accogliente e “caldo”.

Questo quindi vuol dire che Il 2010, nei pronostici dei trend setter, rappresenta la conclusione dei buffet ufficiosi e dei pasti serali per metà a buffet e per l’altra metà al tavolo. Torna ad essere protagonista nelle tendenze 2010, la cena seduti in agevoli tavole, seguita da un eccellente cocktail in piedi.

Le pietanze quindi saranno più consuete e tradizionali, anche se sempre presentate in maniera elegante e ricercata. Perchè anche l’occhio, oltre al gusto, vuole la sua parte. Saranno per questo gli ingredienti più pregiati a far comparire uniche le pietanze del menù, una moda che nelle nostre  regioni dovrebbe trionfare alla grande, vista la quantità di piatti e prodotti tipici e locali di preminenza a disposizione dei chef.

Leave a Reply