Partecipazioni al matrimonio

Ricevere una partecipazione di matrimonio è  sempre una sorpresa gradita, proprio per questo è importante studiarle in modo tale da renderle uniche e speciali. Ecco una piccola guida che illustra tutto quello che c’è da sapere prima di realizzare le partecipazioni del matrimonio.

Le partecipazioni del matrimonio si spediscono circa 20-30 giorni prima della cerimonia. In genere è preferibile scegliere un cartoncino bianco o color avorio, scritti con un carattere leggibile ed allo stesso tempo bello da vedere.

A chi inviarle:

Le partecipazioni dovranno essere inviate a tutti i parenti, gli amici ed i colleghi e tutti coloro dai quali si è ricevuta una pertecipazione di matrimonio. E’ sconsigliato inviare partecipazioni a persone che non si vedono ne si sentono da lungo tempo, potrebbe risultare una forzatura ad un reincontro che potrebbe non essere gradito. Cosa importantissima, non usare telefono o fax al posto delle partecipazioni, risulterebbe un gesto poco elegante e gradito.

L’invito:

La partecipazione di matrimonio invita il destinatario a partecipare alla cerimonia, sarà  necessario un altro invito, allegato alla partecipazione, stampato sulla stessa carta, scritto con i medesimi caratteri, per invitarlo anche al ricevimento (pranzo).

Leave a Reply