I paggetti e le damigelle

E’ divenuta come nostra usanza farci accompagnare all’altare il giorno del damigellaMatrimonio dalle damigelle e/o paggetti. Come è di consueto i pagetti e le damigelle sono sempre dei bambini con età  compresa dai tre a massimo 10 anni di età. Sono per lo più figli di amici, parenti, nipoti e in alcuni casi anche figli propri. I stessi , devono essere sempre di numero pari, mai numeramente superiori a otto, per non esagerare. Il compito di questi bimbi sarà  quello di “aprire le porte della chiesa” alla sposa, la quale si accingerà , camminando lungo il viale della stessa , a raggiungere l’altare al fianco dello sposo che l’attende con emozione. Possono anche, se voi lo desiderate, portare le fedi pogiate su di un morbido cuscino.

I vestiti dei bambini devono sempre riprendere e richiamare, per le damigelle, l’abito della sposa , e per quanto riguarda i paggetti, quello dello sposo. Altrimenti, le damigelle d’onore, possono anche indossare un abito dalle tonalità  molto calde e sobrie , quindi pastello, evitando però colori troppo forti e scuri. Il tessuto degli abiti deve essere di velluto o la flanella, se il matrimonio si terrà  in un mese freddo, altrimenti di organza, cotone e tulle, nei mesi più caldi. Le gonne delle damigelle devono essere sempre molto ampie, anch’esse impreziosite da ricami e fiori che riprendano le decorazioni dell’abito della sposa e i fiori presenti nella chiesa o anche del bouquet della stessa. Potrà, se voi sposi lo desiderate, la piccola portare un piccolo bouquet con fiori come quelli della sposa. Le acconciature, allo stesso modo del vestito , saranno sempre arricchite da fiorellini, oppure con delle semplici coroncine per impreziosire. Per quanto riguarda infine le scarpine delle piccole, ebbene sceglierne di comode e morbide come : ballerine o sandaletti. In quanto anch’esse, come voi sposi, avranno tanto da camminare, ed essendo bambini si sa che il loro livello di sopportazione dei fastidi è molto ridotto.

Passiamo ora a parlare dei paggetti, l’abito da indossare per  i bimbi , allo stesso modo delle damigelle, deve essere sempre molto vicino a quello dello sposo. Devono indossare un abitino pantalone, camicietta e giacchina con papilon o cravattina abbinata. La tonalità  dell’abitoè bene che sia scura e si mantenga sul blu notte, altrimenti potrà  essere anche molto chiaro o colorato, se l’abito dello sposo a sua volta lo è. Anche per i bimbi è bene prediligere delle scarpine comode e morbide, perchè anch’essi, come le damigelle, avranno molto da camminare. Un ultimo consiglio per i sposi allo stesso modo fondamentale: Non obbligate a farvi da damigella e pagetto, se i bambini sono molto timidi e non se la sentono di stare al centro dell’attenzione sotto gli occhi di tutti.

Inoltre e’ opportuno far loro un piccolo regalino, magari un giochino, che possa intrattenerli e farli stare tranquilli durante l’arco della giornata. Fintanto che è importante spiegare loro prima della cerimonia, qualche giorno prima, quale sarà  il compito e l’atteggiamento da assumere durante la cerimonia nuziale in Chiesa.

7 Comments

  1. katy 9 aprile 2009
  2. Camiria 10 aprile 2009
  3. valy 6 maggio 2009
  4. STEFANIA 6 marzo 2010
  5. Redazione 6 marzo 2010
  6. daniela 13 gennaio 2011
  7. Camiria 13 gennaio 2011

Leave a Reply